FRESA BELLA ME
Fresagrandinaria (Ch)

Vuole mutare il classico approccio passivo e rinunciatario di fronte allo spopolamento e affrontare gli anni futuri cavalcando la modernità e approfittando delle opportunità offerte anche dalle nuove tecnologie e nuove tendenze sociali.

Fotografia di Antonio Paganelli, Panorama di Fresagrandinaria (Ch) in data 10 Novembre 2019

Panorama di Fresagrandinaria (Ch)
Fotografia di Antonio Paganelli 10 Novembre 2019


CHI SIAMO

FRESAGRANDINARIA (CH)

La leggenda narra che Fresagrandinaria sia nata dal matrimonio tra i rampolli di due casate, i Frisia e i Grandinati…

In realtà insediamenti nel territorio si riscontrano da prima dell’avvento dei Romani, mentre l’attuale centro storico vede la sua nascita nel IX-X secolo. Durante il Medioevo Fresagrandinaria si consolida e cresce, subisce più dominazioni sotto le casate rinascimentali fino ad arrivare al brigantaggio conclusosi agli inizi del secolo scorso.

Dopo aver raggiunto il picco di cittadini residenti nel secondo dopoguerra, è iniziata una lenta decrescita, comune a tanti altri piccoli paesi, che ha portato il borgo ormai intorno alla soglia dei mille abitanti.

Geograficamente la posizione di Fresagrandinaria è davvero invidiabile, soprattutto per coloro che cercano una vita fatta più di qualità che di quantità. Il paese si trova a 20 minuti dalla costa e a meno di un’ora dalle vette dell’Appennino abruzzese, si erge su una collina alta 400 metri e riscontra un clima piacevolmente caldo e secco d’estate, mite in primavera ed autunno e freddo al punto giusto d’inverno.

Oltre agli scorci paesaggistici che è possibile ammirare dalle stradine del centro storico, immerso a tutto tondo nella vallata del fiume Trigno, Fresagrandinaria vanta una tradizione culinaria unica nel suo genere, con una varietà di piatti tipici e sapori unici ampissima e soprattutto gustosissima (focaccia di granturco “sotto alla coppa”, ventricina, calzoncelli, celli ripieni, ecc…

LA PRO LOCO

La nuova amministrazione ha preso coscienza delle potenzialità inespresse del paese e della necessità di voltare pagina per rendere Fresagrandinaria di nuovo un borgo attrattivo.

I fresani hanno costituito una Pro Loco che conta più di 120 soci e che si è posta come obiettivi:

  1. La progettazione di feste ed eventi che mettono in evidenza i prodotti tipici del paese. La principale di queste feste è Borgustando, una rassegna enogastromica che si organizza lungo i vicoli e le cantine del centro storico nel periodo natalizio e ad agosto.
  2. L’organizzazione di ricorrenze per rievocare e valorizzare le tradizioni tra le quali ad esempio la vendemmia, la raccolta delle olive, i rituali ancestrali legati alle feste dei santi e ai miti pagani.
  3. La promozione del turismo attraverso la stipula di protocolli di intesa con le comunità gemellate delle nazioni europee e la diffusione dell’offerta fresana sul web.
  4. La sensibilizzazione sui temi ambientali e la creazione di una coscienza naturalistica con la programmazione di giornate ecologiche e momenti formativi per tutti i cittadini.
  5. La costituzione di un’offerta culturale ampia e variegata con incontri tematici, rassegne, concerti, seminari di approfondimento su salute, cura, infanzia.
  6. La proposizione di corsi, attività ludiche, ricreative e formative anche su proposte provenienti dai cittadini.

Fresagrandinaria insomma vuole mutare il classico approccio passivo e rinunciatario di fronte allo spopolamento e affrontare gli anni futuri cavalcando la modernità e approfittando delle opportunità offerte anche dalle nuove tecnologie e nuove tendenze sociali.

Fresagrandinaria insomma vuole mutare il classico approccio passivo e rinunciatario di fronte allo spopolamento e affrontare gli anni futuri cavalcando la modernità e approfittando delle opportunità offerte anche dalle nuove tecnologie e nuove tendenze sociali.


PROSSIMI EVENTI

1° Concorso Fotograficao Fresa Bella Me Romantica
Mostra fotografia Il Nostro Abruzzo Insolito a Fresagrandinaria

1° Concorso Fotografico "FRESA BELLA ME ROMANTICA".

La Pro Loco di Fresagrandinaria (Ch), organizza il
1° Concorso Fotografico
“FRESA BELLA ME ROMANTICA”

Calendario
  • 10 Novembre 2019 appuntamento a Fresagrandinaria per la realizzazione delle fotografie.
  • Termine presentazione opere: 24 Novembre 2019 alle ore 23:59:59.
  • Riunione della giuria: 29 Novembre 2019.
  • Comunicazioni risultati per le opere in mostra: 30 Novembre 2019.
  • Comunicazioni risultati per le prime 3 opere classificate: 15 Dicembre 2019
  • Mostra delle opere selezionate dal 20 al 30 Dicembre 2019 a Fresagrandinaria.  La location sarà comunicata successivamente, considerato che dovrebbe coincidere con un’altra manifestazione locale.
  • Premiazione e consegna degli attestati: La data della premiazione sarà comunicata successivamente e comunque sarà nel periodo delle mostra.

Le fotografie ammesse alla mostra sono di:

Del Ciotto Carla, Galeazzi Massimo, Genovesi Sabrina, Guarnieri Mirella, Paganelli Antonio, Palisco Anna, Paul Sandra, Rea Silvio, Rea Ugo, Sanrocco Nicola, Spetrino Enrico, D'Alonzo Francesco, Frigioni Carmine.

Le 3 opere vincitrici il 1° Concorso Fotografico "Fresa Bella Me Romantica" sono di:
1a classificata Carla del Ciotto di Roma
2a classificato Nicola Sanrocco di Fara Filorum Petri;
3a classificato Massimo Galeazzi di Pescara.

La fotografia rappresentante Freagrandinaria (Ch), utilizzata per la pagina e regalata alla Pro Loco è di Antonio Paganelli di Fresagrandinaria (Ch).

 


E' stato attivato il servizio per poter segnalare gli eventi.

Per segnalare un evento vai sul link.

Segnala un evento

Copyright Associazione Cuturale InAbruzzo ONLUS -Aielli  (Aq)-

Per conoscere la mia fotografia "Cercami .....".

Per conoscere il mio Abruzzo,  le mie iniziative e tanto altro visita il sito www.abruzzovirtualtour.org

Concorso fotografico e mostra a Fresagrandinaria (Ch), 
FRESA BELLA ME ROMANTICA

Vuoi esplorare la tua bellezza? Visità il sito  www.labellezzacomearte.it